La muffa crescerà nuovamente… è bene tu lo sappia prima di metterti a ridipingere (ma anche se hai già ridipinto)!

Adesso che è arrivata la stagione in cui le muffe iniziano di nuovo a crescere, tu vuoi sistemarle così da non doverti disperare durante l’inverno.

E’ bene che tu legga quanto ho da dirti, ti sarà estremamente utile.

La muffa è MOLTO più insidiosa di quanto pensi, e MOLTO difficile da fermare.

Ricordo che da piccolo c’era un appuntamento per me immancabile.

Nel tardo pomeriggio ad un certo punto mi fermavo. Mollavo tutto e mi mettevo davanti alla televisione. Trasmettevano i cartoni animati che io amavo.

Non volevo perdermene uno in particolare: Wile E. Coyote.

Adoravo il suo ingegno, l’estrema fantasia che aveva nell’ideare uno stratagemma sempre nuovo.

Ogni volta sembrava essere quello vincente, finalmente la soluzione che avrebbe fermato ciò che lui detestava di più: Beep Beep – il Road Runner.

E invece no!

Beep Beep tornava sempre, puntuale e fastidioso per Wile Coyote come nessun’altra cosa.

Che fosse la dinamite – TNT – o il più ingegnoso marchingegno progettato e costruito dopo intere notti insonni, alla fine Beep Beep la scampava. E diventava anche più accorto e attento, di volta in volta.

Così la depressione e lo sconforto di Wile crescevano. Quante volte si è trovato a voler mollare tutto e rassegnarsi.

Questo atteggiamento lo vivono certe persone che contro la muffa cercano una soluzione economica, o si inventano dando ascolto ai suggerimenti più strani e bizzarri: usare il bicarbonato, mescolare ammoniaca e acqua ossigenata, spruzzare il limone sui muri…

Questi sono sogni ad occhi aperti per chi cerca solo il basso costo e di risparmiare qualche euro, senza considerare che è necessario avere un metodo preciso.

Per avere qualche euro risparmiato, hai valutato quante costose e importanti conseguenze invece hai?

  • più medicine per il bimbo perché di certo starà male più spesso durante l’inverno;
  • nuove pitture da ricomprare tra pochi mesi perché le pareti sono state rovinate dalle muffe;
  • altri prodotti antimuffa da ricomprare – questa volta un po’ più costosi, chissà che funzionino;
  • forniture di sali assorbi umidità in quantità industriali;
  • enorme stress per te perchè cerchi di togliere continuamente la muffa durante l’inverno;
  • angoscia che ti assale per come si ridurrà la casa durante le feste di Natale e Capodanno che sarai in vacanza e la muffa è libera di impossessarsi della casa

C’è chi ancora preferisce indossare la bandana da kamikaze sulla fronte e con coraggio da vero eroe, immolarsi e svuotare ogni stanza della casa che ha la muffa, OGNI ANNO, per l’eternità, per provare a fare qualcosa.

Potrebbe anche darsi che hai deciso di acquistare nuovi mobili da sostituire a quelli vecchi maleodoranti intaccati dalla muffa, occasione ottima per farti un nuovo arredo, che ti costa 2.000-3.000€;

O potrebbe darsi che hai deciso di tentare con una nuova pittura antimuffa di qualità medio-scarsa, con la quale coprire le macchie che ti trovi ad avere in casa. Continuando a spendere centinaia di euro.

Permettimi di dirti che in realtà hai preso la decisione, sebbene in buona fede e con il più nobile degli intenti, di abbonarti al poco raccomandabile club “Spendi anche quest’anno per provare ancora una volta a togliere la muffa, Jhonny”.

Puntuale, ogni primavera spendi 200-300 euro per fare il solito lavoro efficace solo per qualche settimana, affrontare la solita fatica, ottenere l’immancabile scarso e deprimente risultato.

Proprio come accadeva a Wile il Coyote con Beep Beep.

La differenza è che quello era un cartone animato, una divertente finzione.

La tua è, invece, una dura realtà nella quale l’ammalarsi in modo serio del bambino, in conseguenza della muffa che hai in casa, ti fa solo disperare e angosciare, di certo non fa ridere.

Oltre al gettare dalla finestra negli anni migliaia di euro, consumarti di fatica, vivere nel disagio e nello sconforto derivato dai ripetuti fallimenti.

Le muffe che per 12 mesi all’anno rilasceranno le loro spore e le loro sostanze volatili nell’aria facendo ammalare tuo figlio e indebolendo il suo sistema immunitario, non hanno nulla di divertente.

Wile portava le conseguenze del suo precipitare dagli strapiombi per il tempo di un nuovo fotogramma.

Tuo figlio porterà le conseguenze dell’aver respirato la muffa, anno dopo anno, per tutta la vita.

Hai quindi comprato una pittura costosa e tinteggiato coperto la muffa perché pensi: “Tanto è un problema stagionale, vedrai che questa volta con tutto quello che ho speso, è impossibile che ritorni”?

Pensi che anche il tuo bimbo e il suo problema di asma e le tossi continue saranno finalmente risolte e tu non passerai più notti insonni.

Sei certo che l’odore di muffa che ti faceva mancare il respiro e ti irritava la gola non ci saranno più.

Arriva settembre e con il primo freddo compaiono di nuovo le prime macchie. Cosa pensi di fare quindi?

Ridipingi di nuovo? Spendi una volta ancora 600-800€ in prodotti antimuffa, pitture e imbianchino che ti faccia il lavoro?

Quello che devi fare è uccidere la muffa dalle sue radici;
fare fuori tutte le spore che rilascia – 10 cm di muffa che vedi sulla parete rilascia ogni 20-30 minuti milioni di spore pronte a dar vita a nuove muffe.

Ciò di cui hai bisogno è IL prodotto che penetra le pareti e le microfessure dei muri e crea una protezione antimuffa invisibile ma duratura, che evita la loro ricrescita.

Questa è l’unica soluzione che devi adottare se non vuoi trovarti a ritinteggiare le pareti ogni anno, vedere tuo figlio ammalato in continuazione, vivere con l’angoscia che qualcosa di grave accadrà.

La Lotta Integrata alla Muffa di Atum ti fornisce la sicurezza e la protezione durante tutto l’anno, per 12 mesi all’anno.

La nostra garanzia si basa sul fatto che ti forniamo un sistema di eliminazione della muffa:
non si tratta di un prodotto che ha lo scopo di coprirla con la promessa – solo a parole che si perdono nel vento – che non tornerà.

Hai la garanzia che non si tratta di un banale “spruzzi, lasci agire per 4- 6 ore, tinteggi” e FORSE per un anno non ci devi più pensare, che è il tipico modo in cui si utilizzano tutti i prodotti antimuffa in commercio.

RICORDA che non si tratta semplicemente di FARE QUALCOSA se hai veramente e sinceramente la volontà di liberarti della muffa.

Non si tratta di “Provare un altro prodotto, un po’ più costoso dell’ultimo che hai usato” e vedere se questa volta ti va meglio e dura un poco di più.

Tieni a mente che li fuori c’è chi ha il fine di vendere il suo prodotto:

  • al prezzo più vantaggioso per lui
  • quante più volte possibili
  • al numero più alto di persone possibile

Anche a te!!

Pubblicizzano il prodotto come lo sterminatore delle muffe, omettono di segnalarti in modo chiaro che problemi causa alla salute, non ti offrono alcuna garanzia e nessuna persona alla quale rivolgerti in caso di insoddisfazione o risultato non ottenuto.

Quanto ti dà sicurezza questo?

Puoi certamente tornare al negozio dove l’hai acquistato, rivolgerti al negoziante con il quale avevi parlato, che puntualmente ti risponderà “che cosa vuole farci, la muffa torna sempre” e i soldi, però, mica te li restituisce.

Oppure puoi affidarti a un pittore che utilizza prodotti non suoi ma acquistati a sua volta da un rivenditore all’ingrosso.

Non ti ucciderà le muffe, ma le coprirà con prodotti e pitture delle note marche di vernici industriali tutte uguali tra di loro.

Probabilmente utilizzando il prodotto per lui più economico ma per te più caro e meno utile.

Se la muffa torna, non risponderà certamente con una qualche forma di garanzia, es: restituirti i soldi, rifarti il lavoro, sistemare gratis dove la muffa ricompare.

Hai la possibilità di decidere di lasciare le cose così come stanno, vedere tornare la muffa, fare un poco di lavoro ogni anno, spendere una somma di denaro sempre più alta di anno in anno, lasciare che i figli subiscano i danni dovuti alla muffa.

Giustificarti il fatto che così hai risparmiato un poco e che tanto va bene così.

Ma hai provato a valutare veramente quali piccolissimi vantaggi questa decisione ti porta ad avere, e quanti enormi svantaggi invece ottieni?

Oppure puoi decidere di rivoluzionare completamente la situazione, prendere tu il possesso delle cose e risolvere una volta per tutte un problema reale che assilla la tua casa e la tua famiglia da mesi, o addirittura da anni.

Quali sono i vantaggi che ottieni prendendo questa decisione?

  • Liberi una volta per tutte la casa dalla muffa
  • Elimini ogni forma di avvelenamento per tuo figlio a causa delle tossine delle muffe
  • Smetti di dover affrontare ogni anno il calvario di strofinare le pareti con prodotti antimuffa tossici e di ridipingerle ottenendo solo di trovarti con le spalle doloranti
  • Hai una persona in carne e ossa con la quale parlare e alla quale rivolgerti per qualsiasi esigenza e per ogni necessità
  • Trovi finalmente una soluzione duratura alla crescita della muffa, e non un nuovo – che speri sia l’ultimo – tentativo

“Non è possibile che il tuo sistema faccia tutto quello che dici perché lo venderebbe già qualche grossa ditta e poi se non eliminano la muffa i prodotti delle grandi marche, figuriamoci il tuo, Denis.“

 

Testimonianza vere di clienti reali che hanno risolto il loro problema di muffa

IMPORTANTE:
il segreto delle multinazionali e delle grandi marche, è attirarti con un prezzo medio-basso, e farti comprare:

  • un prodotto che per forza di cose contiene principi POCO attivi contro la muffa dato il costo basso, capaci di sbiancare le macchie di muffa dandoti l’impressione di averle eliminate
  • un prodotto che si caratterizza per un odore tossico da farti star male e farti avere i giramenti di testa se lo inali, che ti fa pensare che, se stende te, sterminerà le muffe.

Ma, pensaci, quale garanzia reale e dimostrabile ti danno sulla vera efficacia di quel prodotto?

NESSUNA.

Lo comperi, lo usi, la muffa ricresce e scordati di andare a chiedere spiegazioni o richieste di rimborso: la grande marca famosa non ti prederà nemmeno in considerazione.

Bene che ti va, se qualcuna di quelle si degna di considerare le tue richieste, ti indirizzerà al negoziante, il quale non farà proprio nulla, non esistono garanzie o accordi di alcun tipo.

Potrai, di conseguenza, solo cambiare marca e pregare che faccia meglio della precedente.

ATTENZIONE: qualsiasi marca di pitture antimuffa utilizza gli stessi ingredienti. E’ una illusione quella che ti fanno vedere: i prodotti chimici delle pitture antimuffa, sono sempre gli stessi, cambia semplicemente il nome sull’etichetta e chi la produce.

Per riuscire a eliminare la muffa è necessario che ti fai suggerire e consigliare da chi le muffe le uccide da anni, che si dedica esclusivamente a fare quello e che non ti propone qualcosa che tutti hanno.

Hai bisogno di parlare e confrontarti con un esperto di muffa, un ispettore della muffa e un applicatore certificato antimuffa – non un semplice imbianchino che di muffa non ne sa nulla; lui conoscerà anche molto bene il suo lavoro, ma di come eliminare definitivamente le muffe non ne sa assolutamente niente.

Quelle sono le persone alle quali ti devi rivolgere, sono loro quelle che ti seguono, che ti guidano su cosa usare per il tuo specifico caso e che sono presenti ogni qual volta ne hai bisogno.

– Hai un dubbio? Loro rispondono e te lo risolvono fornendoti spiegazioni.
– Hai bisogno di informazioni dettagliate prima di decidere qualsiasi cosa? Loro te le forniscono più e più volte.
– Vuoi che qualcuno ti dica perché hai la muffa e non riesci a liberartene? Loro, dopo uno studio e valutazione attenta e dettagliata, ti aiutano a capirlo e ti dicono come lo risolveranno.

Continuare a fare tentativi su tentativi aggrava solo la tua condizione di crescita di muffa.

E’ necessario, prima che compaiano conseguenze di salute gravi al tuo bimbo, che la elimini.
E solo se arrivi alle radici riesci a farlo, solo se hai gli strumenti che Atum ha studiato e ideato ottieni il tuo obiettivo.

Elimina la muffa adesso, agisci subito prima che sia troppo tardi, tuo figlio può soffrire e ammalarsi molto gravemente quest’anno se il suo fisico è già troppo indebolito.

Scopri cosa ti serve veramente per liberarti dalla muffa una volta per tutte: https://www.atumitalia.it/cosa-e/come-eliminare-la-muffa-definitivamente/

Ricorda, è adesso il momento perfetto per agire e distruggere le muffe prima che le condizioni climatiche cambino e le facciano crescere come mai sono cresciute fino ad oggi.

Acquista oggi stesso ciò che ti serve per eliminare le muffe.

 

Leave a Comment:

All fields with “*” are required

Leave a Comment:

All fields with “*” are required

Privacy Policy