Muffa: come misurare l’umidità relativa in casa, senza essere un tecnico

Guarda il video qui sotto per sapere quanta umidità hai in casa e conoscere quando quella diventerà condensa sui tuoi vetri e sulle tue pareti.

E’ fondamentale che tu compili un registro dell’umidità e della temperatura delle stanze con muffa, registrandole in diversi momenti della giornata, così da comprendere la situazione e se è solo l’umidità il tuo problema scatenante la muffa.

Inoltre, nel video viene spiegato come mai, anche se non vedi l’acqua condensata, la muffa ricava enorme potere dall’umidità dell’aria, anche se la temperatura è, per esempio, di 19 °C.

RICORDA: registra i dati di umidità in un documento così da avere chiara la situazione.
Utilizza questo documento che abbiamo creato per te (link: http://bit.ly/2gCCFqw)
Per misurarla ti basterà procurarti un termoigrometro digitale portatile: un modello base, dal costo di un paio di decine di euro, è adatto alle tue esigenze.

Privacy Policy